BLOGGER TEMPLATES AND TWITTER BACKGROUNDS

Wednesday, April 8, 2009

Per me è meraviglioso!!!!!! ^^

Purtroppo portandolo al pc ha perso un pò
rispetto all' origine, ma
questo è il mio ultimo "capolavoro" XD

A parte i capelli penso che sia venuto abbastanza bene...
E' la prima volta che coloro un volto a mano...
Di solito faccio lo schizzo a mano e poi
lo trasferisco al pc e infine faccio tutto con Photoshop...
Quindi come primo risultato mi và più che bene!
Se avete però suggerimenti, qualche modifica da fare, fate pure!! ^^
Le critiche aiutano a migliorare!! ^^
LoriChan * 2009
Foglio ruvido e colori a matita

8 comments:

Kat - Katarzyna Pusciastova said...

Ma che bravaaaaaaaa :D per essere il primo è proprio venuto bene ^^ Gli occhi sono spettacolari :D

Ti do i miei consigli da "matitista" convinta:

procedi per "strati": esempio per la pelle, stendi un velo leggerissimo di giallo, poi uno leggero di rosa, e con arancione e marrone definisci i volumi e le ombre - puoi osare finché vuoi se procedi a strati :)

usa carta liscia per i pastelli o comunque di una ruvidezza minima, altrimenti il pastello viene un po' sgranato.

Spero di essere stata di aiuto, e ancora una volta compliments!!!!! ^^

°o.O ℓoяι¢нαи O.o° said...

Kat!!! Grazie mille!!

Il prossimo disegno lo realizzerò seguendo i tuoi consigli... grazie ^^

Un bacioneeee :*

Patrijoska Pusciastova - Patty Comix said...

E' notevole, brava Lori!!
Bella l'espressione e gli occhi sono proprio il tuo forte ;)

Se posso darti solo un paio di dritte:
al posto del grigio da solo usa gli strati come disse la Kat.
Il colore sarà più corposo.
Ad esempio sotto l'ombra usa un azzurro e poi procedi con un giallo ocra e dopo per ultimo il grigio.

Concordo con Kat con la carta liscia, farai meno fatica e non si vedranno i buchini bianchi, il tuo disegno sarà valorizzato al cento per cento!

Ma per la pelle nelle ombre prima ci vuole il verde marcio, o un verde muschio. Poi azzurrino leggerissimo, giallo ocra o le tinte sul marrone (le terre ecc.)
e per ultimo il rosa carne.

Lascia sempre spazio bianco per i volumi e infine un tocco di rosso venezia leggerissimo per enfatizzare le guance e il mento.

In poco tempo farai passi da gigante, sei molto veloce nell'apprendimento delle tecniche e hai un buon occhio per i particolari.

Brava Lori, forza!!!
Tua Patti :*
(ps scusa se mi dilungo e sono un po' rompiscatole!!)

Patrijoska Pusciastova - Patty Comix said...

Dimenticavoooo
i pastelli sempre con la punta temperatissima, mi raccomando!!

°o.O ℓoяι¢нαи O.o° said...

Pat ma quale rompiscatole!! O_O
I tuoi, i vostri consigli sono preziosissimi...

Ho deciso di fare una serie di volti fatti a mano... sempre lo stesso soggetto, ma ovviamente espressioni diverse... Magari con un significato... ci sto pensando... E per realizzare questi altri seguirò assolutamente i vostri consigli!! ^^

Grazie mille sempreeeeee :*

Kat - Katarzyna Pusciastova said...

Grandiosa Patty ^^ segui i suoi consigli che sono più precisi :D
E non dimenticare di fare la punta ogni due minuti: praticamente il pastello deve pungerti semre tipo Bella Addormentata col fuso XDDD

baci e buona pasqua!!!!!!

°°SkleromuciLL° said...

Bello sorelloska!! ^^
Io coi pastelli sono una frana...
bravaaaaa!! XD

°o.O ℓoяι¢нαи O.o° said...

@Kat: ahahahaah Buona pasqua anche a te!! ^^

@Sklero: Grazie milleeee =^_^=